tiportoviaconme > Destinazioni > 11 curiosità sul Nepal: tradizioni e usanze da sapere prima di partire

11 curiosità sul Nepal: tradizioni e usanze da sapere prima di partire

by tiportoviaconme
curiosità sul Nepal usanze tradizioni

Viaggiare in un paese come il Nepal significa imparare e cogliere aspetti nuovi ogni giorno. Significa arricchirsi con piccoli gesti e diversi modi di fare che imparerai scoprendo questo meraviglioso paese. Sarà un viaggio dentro il viaggio.

“Il viaggio è fatale al pregiudizio, al bigottismo e alla ristrettezza mentale”

Mark Twain

Abbiamo raccolto le curiosità da conoscere prima di un viaggio in Nepal che ti aiuteranno a cogliere tutte le sfumature del viaggio che ti aspetta.

1 – Namaste

La prima curiosità sul Nepal e probabilmente una delle prime cose di cui ti accorgerai è che tutti ti saluteranno con un bellissimo sorriso seguito da un Namaste con mani giunte. Significa letteralmente “saluto il divino che c’è in te“. Noi troviamo qualcosa di magico in questa parola, un saluto intimo e potente.

curiosità sul Nepal il saluto

2 – Si mangia con le mani

Mangiare con le mani è tradizione, come anche in India. In casa e nei ristorantini locali è normalissimo, anche se le posate sono comunque sempre disponibili e ognuno può scegliere come preferisce. Noi ci abbiamo provato ma non è così semplice come sembra, sopratutto quando il riso o il dahl è bollente. Serve una tecnica affinata negli anni per non lasciare nemmeno un chicco di riso nel piatto. E attento, si mangia con la mano destra! (vedi punto dopo).

3 – Dai i soldi con la mano destra

La mano sinistra, come anche in India, è considerata impura perché usata durante l’igiene intima e pulizia del corpo. Per questo motivo non si usa per mangiare e i soldi vengono sempre dati con la mano destra, accompagnando il gesto con la mano sinistra portata vicino al gomito destro.

4 – Acqua sui tavoli

Un’altra curiosità da sapere prima di un viaggio in Nepal, che abbiamo visto anche in India e Myanmar (con il té anziché l’acqua), è che nei ristoranti trovi sempre una caraffa comune con l’acqua gratis per tutti. Qui viene il bello… non ci sono bicchieri. Per bere devi versarti l’acqua in bocca senza appoggiare le labbra alla caraffa e soprattutto senza versatela addosso! Giulia non ci riesce mai! Perfetta per non sprecare plastica, ma diciamo anche che per l’igiene non è il massimo perché capita che qualcuno un po’ la bocca l’appoggi.

curiosità sul Nepal usanza acqua comune

5 – In Nepal è il 2078

In Nepal c’è infatti un calendario ufficiale diverso da quello gregoriano e ad aprile 2021 è iniziato il 2078. Si chiama Vikram Sambat ed è lunisolare, cioè con mesi che seguono le fasi lunari e hanno nomi diversi da quelli occidentali. In genere dura 354 giorni (con un mese aggiunto ogni tre anni circa) ed il capodanno si festeggia circa in aprile. Recentemente è stato affiancato ufficialmente anche dal Nepal Sambat, il calendario usato prima del Vikram, molto seguito dall’etnia Newar. In questo calendario ad ottobre 2021 è iniziato l’anno 1142.

6 – Dal Bhat Power 24 Hour

Il dal bhat è il piatto più diffuso in Nepal. Consiste in un piatto unico con riso al vapore (bhat), dal (zuppa di lenticchie) verdure, yogurt, carne. È un piatto molto nutriente, sano e da qui lo slogan che troverai a spasso per il Nepal “Dal Bhat Power 24 Hour”.

curiosità sul Nepal cibo

7 – In inverno ti servono acqua calda

Con l’arrivo del freddo ci è capitato che in molti ristoranti ci venisse servito un bicchiere di acqua bollente appena seduti. Subito eravamo perplessi, però non è male sai?!

8 – Soffiarsi il naso no, ma sputo sì

La settima curiosità sul Nepal potrà sembrarti bizzarra. Soffiarsi il naso è ritenuto maleducazione ma tirare su con il naso (facendo un bel rumore) e sputare no. È una delle poche cose alle quali non ci siamo ancora abituati, siamo sinceri. Mettiti il cuore in pace perché lo sentirai spesso di mattina, mentre cammini… insomma ovunque.

9 – Togliersi le scarpe

Come in tanti paesi asiatici anche qui è usanza togliersi le scarpe prima di entrare in casa, nei templi e in alcuni negozi. A noi piace tantissimo.

10 – Niente bidet ma doccino

Se hai già viaggiato in Asia non sarà una novità trovare un piccolo doccino di fianco al water. Si usa per pulirsi al posto del bidet: basta un bel getto d’acqua e poi asciugarsi con la carta o un asciugamano. Bisogna prenderci un po’ la mano, ma alla fine diventa pratico. Nei bagni più local non troverai la carta igienica, quindi ricorda di viaggiare attrezzato e che in genere la carta non va buttata nel water per non creare ostruzioni, quindi troverai un cestino vicino al water.
Nei bagni dei locali più piccoli spesso non c’è neanche lo sciacquone, ma trovi un secchio d’acqua con una caraffa per buttare acqua nel water a mano.

11 – Nepal tra induismo e buddismo

L’ultima curiosità sul Nepal è sulla religione. Scommettiamo che se ti diciamo Nepal oltre le montagne ti vengono in mente le bandierine di preghiera tibetane. Forse ti sorprenderai nel scoprire che, al contrario di come si pensa, la principale religione in Nepal è l’induismo. Anzi, sarebbe meglio dire che queste due religioni coesistono in modo fantastico e nei templi induisti troverai stupa buddiste e viceversa. E questo è uno degli aspetti che amiamo di questo paese.

Queste sono le curiosità del Nepal che ci sono venute in mente ora mentre viaggiamo attraverso questo paese ma la lista potrebbe essere più lunga. Se te ne vengono in mente altre facci sapere!

Ti potrebbero interessare